Bioclima - Fonti di energia rinnovabili
  Risparmio energetico
  Impianti ad energia geotermica
  Sfruttamento Energia Solare
    » Solare termico
    » Solare fotovoltaico
  Impianto a Pavimento
  Caldaie a condensazione
     
  Installazione impianti
     
  Assistenza e manutenzione
  Manutenzione contratti di assistenza
  Centro di assistenza convenzionato
     
  Progettazione a consulenza
  progettazione e consulenza
  Link utili
     
  Chi siamo
  Dove siamo
  Contatti
     







Caldaie a condensazione

Le Caldaie a Condensazione permettono di abbattere i correnti costi per il combustibile e l'emissione di sostanze nocive drasticamente sotto i valori usuali. Inoltre a parità di potenza termica questo tipo di caldaia consuma molto meno gas di una caldaia costruita per il funzionamento convenzionale.

Il principio della condensazione è lo sfruttamento del calore sensibile e latente dei gas di scarico.

Le caldaie tradizionali utilizzano solo una parte dell'energia che dal combustibile si trasforma in calore. Il resto viene disperso, inservibile dal camino sotto forma di vapore acqueo. La tecnologia a condensazione, al contrario, restituisce l'energia inutilizzata: raffredda il vapore acqueo trasformandolo in acqua e, nel corso di questo processo denominato appunto "condensazione", viene sviluppato ancora calore: il calore di condensazione.
In pratica i gas combusti ad alta temperatura vengono fatti fluire direttamente lungo i tubi dell'acqua di ritorno. Essendo questa relativamente fredda, essi condensano, cedendo così anche il loro calore latente al flusso d'acqua di ritorno alla caldaia: in questo modo il circuito di riscaldamento acquisisce calore supplementare.
Riferito allo sfruttamento dell'energia di una caldaia convenzionale, la caldaia a condensazione raggiunge un rendimento globale normalizzato fino al 108%.

Questi i vantaggi di una caldaia a condensazione:

1. La collocazione di una caldaia a condensazione può avvenire ovunque: in bagno, in cucina, in una nicchia, in un ripostiglio, sotto il tetto oppure in cantina.

2. Una caldaia a condensazione contribuisce attivamente alla preservazione dell'ambiente: le emissioni sono minimizzate; inoltre gli apparecchi sono preparati per il riciclaggio delle parti in plastica e metalliche.

3. Risparmio di costi e contemporaneamente rispetto dell'ambiente grazie al basso consumo di gas, dovuto ad eccezionali valori di rendimento globale normalizzato (fino al 108,6% con temperature d'impianto di 40-30 °C).

4. Viene sempre e soltanto impiegata l'energia effettivamente necessaria: la caldaia, grazie ad un bruciatore a premiscelazione modulante, consente un ottimale e rapido adattamento alla richiesta di calore momentanea.

5. Massimo comfort dall'acqua calda sanitaria grazie alla tecnologia d'avanguardia racchiusa in una caldaia a condensazione: acqua uniformemente calda senza tempi d'attesa, con un positivo effetto collaterale: minore consumo d'acqua e corrente.



   



ERREDI impianti S.r.l. - Via Emilia Ovest 26 - 42048 Rubiera - Reggio Emilia
Tel 0522.620027 - Fax 0522.627156 - info@errediimpianti.it